cap.2: l'origine dell'uomo

Image of human hand reaching out to primate hand.
 

Fino a poco più di un secolo fa nessuno pensava che l'uomo potesse aver avuto anch'egli origine da una lenta e graduale evoluzione, perché tutti ritenevano che l'uomo fosse una creatura speciale, profondamente diversa da tutti gli altri esseri viventi.

Fu Charles Darwin, nel 1871, ad affermare per primo, nel suo libro "The descent of Man" (L'origine dell'uomo), che anche noi siamo esseri viventi come tutti gli altri, e che quindi siamo soggetti alle stesse leggi che governano i fenomeni naturali.

In questo capitolo cercheremo di comprendere l'origine della storia della nostra specie Homo sapiens.

Progetto ideato e realizzato da Michele Spagnolo e Flavio Dal Bosco